Paese di consegna
Lingua
Valuta

Quale lunghezza scegliere?

  • Sesso:
  • Taglia:
    Peso:
  • Livello:
  • Stile

   

Quale lunghezza per il tuo paio di sci?



Diversi criteri entrano in gioco quando si tratta di scegliere il giusto paio di sci.

L'altezza.



La lunghezza dello sci è ovviamente legata all'altezza dello sciatore o della sciatrice, ma anche al suo livello e al suo stile.


Innanzitutto, bisogna sapere che gli sci corti sono più maneggevoli e saranno quindi da preferire per la pratica del freestyle. Gli sci lunghi sono più stabili. Uno sciatore in cerca di manovrabilità non sceglierà un paio di sci più grandi di lui, mentre un freerider esperto sì.


I principianti dovrebbero scegliere sci più corti (tra i 5 e i 10 centimetri in meno rispetto alla loro altezza), mentre gli esperti possono scegliere sci più lunghi (tra i 5 e i 10 centimetri in più rispetto alla loro altezza).


ECCO UNA TABELLA RIASSUNTIVA DELLE PROPORZIONI DA RISPETTARE NELLA SCELTA DELLA LUNGHEZZA DEGLI SCI


Altezza sciatore sci pista sci pista esperto sci freestyle sci freeride
1m50 140 140-150 145-150 150
1m55 145 150-155 145-150 155
1m60 150 155-160 155-160 160
1m65 155 160-165 160-165 165
1m70 160 165-170 165-170 170
1m75 165 170-175 170-175 175
1m80 170 175-180 175-180 180
1m85 175 180-185 180-185 185
1m90 180 185-190 185-190 190
1m95 185 190-195 190-195 195
2m00 190 195-200 195-200 200

La flessibilità.



Bisogna sapere che gli sci duri sono più difficili da controllare: ci vogliono forza e tecnica. Per questo sono indicati per sciatori esperti.

Per i principianti, è preferibile scegliere uno sci più "relax", più flessibile.

Il pattino.



È importante anche scegliere il pattino del proprio sci. Ma prima alcuni dettagli sull'importanza del pattino.

Il pattino è la parte dello sci che si trova sotto lo scarpone. Interagirà direttamente con il raggio del nostro sci (che si misura in metri) e ne determinerà la maneggevolezza.

Se il pattino è largo (tra 80mm e 120mm), lo sci sarà perfetto per il freeride e lo sci escursionismo, mentre con un pattino stretto (tra 75mm e 85mm), lo sci sarà più adatto alla pratica del freestyle perché più maneggevole e più adatto alle rotazioni.

Gli attacchi.



Devono essere regolati in base alla pratica e al livello dello sciatore. Per gli sciatori esperti, l’attacco potrà essere tarato qualche DIN in più rispetto al peso dello sciatore, per evitare che lo sci si sganci troppo facilmente.

Per i principianti, è preferibile settare l’attacco qualche DIN in meno rispetto al peso dello sciatore per facilitare l’apertura in caso di caduta.